“Istruitevi perché abbiamo bisogno di tutta la nostra intelligenza.

Agitatevi perché avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo.

Organizzatevi perché avremo bisogno di tutta la nostra forza

 

                                                                                    Antonio Gramsci

rivista on line

Connessioni

Ricostruire: Il Partito Comunista - Il Sindacato di Classe - I Consigli di Fabbrica § Ricostruire: Il Partito Comunista - Il Sindacato di Classe - I Consigli di Fabbrica § Ricostruire: Il Partito Comunista - Il Sindacato di Classe - I Consigli di Fabbrica § Ricostruire: Il Partito Comunista - Il Sindacato di Classe - I Consigli di Fabbrica § Ricostruire: Il Partito Comunista - Il Sindacato di Classe - I Consigli di Fabbrica §
Casella di testo: Per leggere la rivista che è n formato PDF hai bisogno del programma Acrobat Reader.
Se non lo hai installato puoi scaricare la versione aggiornata premendo questo pulsante.
Casella di testo: Ultimo numero di Gramsci oggi Novembre 2017

Gramsci oggi

Antonio

Rivista di politica e di cultura della sinistra di classe

LA RIVOLUZIONE D’OTTOBRE CONTINUA

 

di Bruno Casati

 

L’insurrezione in Russia dell’Ottobre di 100 anni fa fu l’atto conclusivo, liberatorio, di un lungo processo rivoluzionario. Un processo che si apre e si chiude a Pietrogrado, la capitale dell’impero, e poi dilaga nell’immenso paese. Si apre nel 1905 in quella che passò come “la domenica di sangue” quando, davanti al Palazzo dello Zar, i soldati massacrarono il popolo inerme che chiedeva pane, pace e libertà. Migliaia i morti e i feriti in quell’eccidio spaventoso voluto dall’autocrazia che da oltre tre secoli opprimeva i cittadini russi che, quel giorno, supplicavano lo Zar, ingenuamente chiedendogli di rinunciare ad essere quel che era (questa prima parte dell’articolo è

(Continua a pagina 2)

UNA GRANDE RIVOLUZIONE CHE HA INDICATO LA VIA DELLA LIBERAZIONE DAL CAPITALISMO.

 

di Rolando Giai-Levra

 

Conla parola d’ordine tutto il potere ai Soviet, il 7 Novembre 1917 ha rappresentato per l’intera umanità il più grande evento storico di tutti i tempi che ha aperto la strada per il potere alla Classe Lavoratrice di tutto il mondo. I Soviet sono stati posti al centro della Costituzione dell’U.R.S.S. fin dal 1918. Nell’articolo 2 vi era scritto:

                                                                                                                                           (Continua a pagina 2)

NUMERO SPECIALE PER IL CENTESIMO ANNIVERSARIO DELLA RIVOLUZIONE D’OTTOBRE.